“Da oggi la Regione Campania è più amica degli animali”- Approvata la nuova legge regionale per la tutela ed il benessere degli animali e prevenzione del randagismo

0
228

“La legge oggi approvata rappresenta un punto di svolta sul territorio regionale per una corretta e consapevole convivenza tra persone ed animali. Così il Consigliere Regionale, Generale Carmine De Pascale Capogruppo della Lista De Luca Presidente relatore della legge “Disposizioni volte a promuovere e a tutelare il rispetto e il benessere degli animali d’affezione e prevenire il randagismo” votata oggi in Consiglio Regionale.

“Ho fortemente voluto questa legge che mira, non solo a favorire il rispetto dei diritti degli animali; ma definisce anche le competenze di Regione, Comuni, Asl e proprietari degli stessi. In sostanza con questo provvedimento ora si conosce chi fa cosa con relative competenze e responsabilità. La nuova normativa – aggiunge ancora il Consigliere Regionale Carmine De Pascale – tende anche a promuovere le adozioni: il ricovero presso i canili sarà riservato esclusivamente ai cani di cui sono falliti tutti i tentativi di affidamento. Le Asl effettueranno attività sanitarie sugli animali bisognosi di cure prima di essere inseriti in programmi di adozione e attraverso la microchippatura si creerà una vera e propria anagrafe canina che consente di seguire l’animale nel suo percorso di vita. Rilevante l’istituzione poi del numero verde regionale per segnalare la presenza di cani e gatti vaganti feriti. Altro elemento fondamentale è l’istituzione del ‘Registro Tumori Animali’ i cui dati saranno comparati con quello umano per verificare possibili analogie a livello territoriale. Su un tema così sentito e attuale non si poteva più attendere, ho quindi proceduto con determinazione per una nuova normativa – conclude il Consigliere Regionale Carmine De Pascale – frutto di un convinto impegno personale, che consente alla Regione Campania di fare un deciso passo avanti nella tutela dei diritti degli animali i quali sono ormai parte integrante di moltissime famiglie rivestendo al loro interno un importante ruolo affettivo. In definitiva, da oggi la Regione Campania è più amica degli animali”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here